Crea sito

 

ARMI DI GUERRA
POTENZA NEL DARE.
1 SAM 30,20
IL RECUPERO MI APPARTIENE
GIOELE 2
"IO VI RICOMPENSERò DELLE ANNATE PERDUTE"
la lode
la preghiera
l'azione di inseguire il nemico
invadere il campo del nemico
dare:
cioè essere un donatore!
****************
Non fate così fratelli miei riguardo alle cose che il Signore ci ha date.
Chi vi darebbe retta in questa cosa?
Chi scende in battaglia, farà parti uguali con chi rimane ai bagagli.

v.26
eccovi un dono che viene dal bottino preso ai nemici del Signore.

Quando parlate del dare, questo fa innervosire le persone.
Volter disse:
"quando si parla di denaro, appartengono tutti alla stessa religione.
Dare è la soluzione a molti problemi della vita.
**********************
1 Cron 29
Dare risolve molti problemi.
La decima è stata rivelata ad Adamo con l'albero della conoscenza
Ad Abramo?
L'offerta del primogenito riguarda la decima!
La Chiesa non aveva il N.T. e gli apostoli predicavano solo dal V.T.
La parola di Dio è stabile per sempre.
Quelli che trovano scuse,
le trovano sulla loro disobbedienza e sulla loro avarizia.
La gente da sulla spinta emotiva, ma non perchè Dio lo comanda.
Se tu odii Dio non gli darai nulla.
Dare è un segno di amore.
Dio ha tanto amato il mondo, da dare il suo figlio.
Anche gli increduli sanno essere generosi.

1 Cron 29,11-12
A te Signore la maestà poiche tutto quello che sta in cielo e sulla terra è tuo
= è tuo
a te il regno,
da te provengono la ricchezza e la gloria.
Tu signoreggi su ogni cosa,
sono in tua mano la forza e la potenza e sta in tuo potere far grande e forte ogni cosa.
******************
Ogni cosa è di Dio incluso il tuo conto bancario.
Nulla ti appartiene,
la tua energia è dio Che te la da.
Se le cose materiali ti possiedono,
c'è qualcosa che non va.
Siate ferventi nello spirito,
gioia + entusiasmo.
Dio cerca un donatore allegro.
Ogni cosa è di Dio e viene da Lui.
La volontà di Dio è di benedire il giusto.
Prov 14,11
la casa degli empi sarà distrutta,
ma la tenda degli uomini retti fiorirà.
LA PROMESSA DI DIO è ABBONDANZA
IO SONO VENUTO PERCHè ABBIANO VITA E VITA ABBONDANTE.
ABBONDANZA SIGNIFICA nessuna mancanza.
Prov 15,6
nella casa del giusto c'è grande abbondanza = non mancanza
Ogni giorno Dio si prende cura di TE.

Elia era nell'abbondanza e come Gesù non aveva un conto in banca.
Elia quando era in mancanza il corvo gli portava il cibo.
Dio si prende cura di ogni tua necessità.
Abbondanda significa nessuna mancanza in Dio.
Perchè le ricchezze del mondo si possono perdere repentinamente.
Infatti,
la ricchezza dell'uomo disonesto svanisce repentinamente e drammaticamente.
Ma Dio,
sa prendersi cura di voi suoi figli.
Dio ti tiene sulle tue ginocchia per supplire alle tue necessità.
è un cammino di fede giorno dopo giorno...
Deut 8 dice:
" Quando vi benedirò,
non dimenticatevi di me...
perchè purtroppo spesso è proprio quello che succede.
Quando la gente dimentica di Onorare Dio,
con le sue sotanze, viene la mancanza.
La vera abbondanza è quanto ogni giorno i tuoi conti sono pagati
e tu vivi sotto la protezione di Dio.
Prov 24
il cristiano efficace deve essere libero dall'amore del denaro
Prov 11,28
i giusti rinverdiranno.
= non mettete la fiducia nelle ricchezze.
Prov 22,4
quando sei umile e obbediente sei benedetto
"il frutto dell'umiltà e del timore del Signore è ricchezza,
gloria e vita.
" Si possono avere dei soldi in banca, ma la nostra vera risorsa è il Signore,
deve essere il Signore.
Altrimenti non c'è differenza sostanziale con gli atei
Ecclesiaste 5,10
chi ama le ricchezze non ne trae profitto di sorta.
Giobbe 36,11
se lo ascoltano,
se si sottomettono finiscono i loro giorni nel benessere e nella gioia.
Prov 1,32
Gli stolti prosperano a loro distruzione
Poichè sono sviati....
la falsa tranquillità degli stolti,
li fa perire.
*******************
Viene attivata per noi una legge soprannaturale..
Quando dai a Dio, dai per benedire il mondo
e per vedere il vangelo annunciato.
Lui vi proteggerà,
la vostra auto non si guasterà mai.
Ecclesiaste 11,1
getta il tuo pane sulle acque perchè dopo tempo lo ritroverai.
Tu dai nel naturale, ma Dio ti fa recuperare nel soprannaturale.
UNA LEGGE SPIRITUALE VIENE MESSA IN AZIONE QUANDO OBBEDIAMO A DIO.
Ecc. 11,4-5
LE PERSONE SOGGETTE ALLE CIRCOSTANZE SONO INATTENDIBILI PER IL SIGNORE.
fin dal mattino,
semina la tua semenza.
e la sera non lasciare alcun lavoro incompiuto.
2 Cor 9,6
" chi semina abnondantemente mieterà abbondantemente,
Dio ama un donatore gioioso e generoso.
2 Cor 9,8
" Dio è potente da far abbondare in voi ogni grazia affinchè
avendo sempre in ogni cosa il necessario abbondiate in ogni opera buona.
2 Cor 9,9
come sta scritto egli ha profuso ha dato ai poveri la sua giustizia dura in eterno.
Dio è colui che moltiplica il seme nelle mani del seminatore.
per un raccolto sempre più grande.
2 Cor 9,10-11
moltiplicherà la semenza e accrescerà i frutti della vostra giustizia
così arricchiti in ogni cosa largheggerete nella generosità che produrrà la lode a Dio.
Non sai come lo farà,
ma lo farà!
"Tu sei Pietro e su questa pietra edificherò la mia Chiesa e le porte dell'inferno non potranno prevalere!" Salmo 112, 11-12
egli ha dato generosamente ai poveri
l'empio digrigna i denti e si consuma.
quando dai,
permetti alla potenza di Dio anche di legare le potenze sataniche.
,
**********************
Chi da,
ha autorità con Dio
ogni donatore è benedetto da Dio
Dare a Dio non viene dalla carne ma dallo Spirito Santo.
Dare è una espressione di obbedienza e di ringraziamento.
è il dare che produce l'autorità

HO AUTORITà E PER QUESTO DONO
e LA SUA FRONTE SI ALZA GLORIOSA
********************
Prov 1,19
l'avidità distrugge.
Lc 16,11
se dunque non siete stati fedeli nelle ricchezze ingiuste,
chi vi darà le vere ricchezze.
Chi è fedele con la sporca mammona.
avrà di più, in particolare, avrà l'unzione per parlare con autorità nell'annuncio del Vangelo,
otterrà la prosperità.
MA COME FA DIO AD AFFIDARVI L'INVISIBILE,
SE NON SIENTE DEGNI DI FIDUCIA CON IL VISIBILE CHE è LA INIQUA RICCHEZZA.
O SPORCA MAMMONA?
Prov 28,20
l'uomo fedele sarà colmato di benedizioni

ha dato a Dio ...
la sua giustizia rimane per sempre.
*******.
*******************.
"Tu sei Pietro e su questa pietra edificherò la mia Chiesa e le porte dell'inferno non potranno prevalere!" *********************************.
IL SANGUE DEL PATTO

PERCHè IL SANGUE DEL PATTO è COS'ì IMPORTANTE?
PERCHè DIO RICHIEDE CHE IL SANGUE SIA SPARSO NEL V.T.?
PERCHè è RICHIESTO CHE IL SANGUE DI SUO FIGLIO SIA SPARSO?
QUESTO POTRà AIUTARVI QUANDO PRENDERE LA COMUNIONE
QUANDO DIO PARLò, LA CREAZIONE EBBE INIZIO E IL SIGNORE FORMò L'UOMO DALLA POLVERE DELLA TERRA
SOFFIò NELLE SUE NARICI E L'UOMO DIVENNE UN'ANIMA VIVENTE.
La Parola dichiara che la vita è nel sangue!
Dio ordinò che fossero delle cellule viventi nel sangue a mantenere il vostro corpo in vita.
Quando Adamo fu creato perfetto:
perfettamente nel naturale addirittura camminava con Dio,
poteva interloquire con Dio,
cosa che avveniva ogni pomeriggio = Alla BREZZA (SPIRITO SANTO) DEL GIORNO.
Ma non era bene che l'uomo fosse solo e lo fece cadere nel "sonno profondo"
Profeticamente,
aprì il costato di Adamo lo stesso giorno che fece aprire il costato di Suo figlio da dove sgorgò acqua e
sangue che sono la nascita della Chiesa.
Prese la costola da cui diede vita alla Chiesa
E come Adamo dormiva anche Cristo "dormiva" mente la Chiesa nasceva.
*********************
Poi Dio disse "siate fruttiferi e moltiplicatevi"
e Dio li chiamò entrambi con il nome di Adamo.
La donna non si chiamerà più Adamo
solo dopo la caduta nel peccato prenderà il nome di Eva.
Gen 2,
Così furono terminati...
.
e Dio santificò il settimo giorno.
v.7
= e l'uomo divenne un essere vivente")
Gen 5,1-2
genealogia di Adamo = questo è il libro della discendenza...
li creò maschio e femmina,
li benedì e diede loro il nome di ADAMO.
Gen 3
qualcosa accadde ad Adamo,
entrambi maschio e femmina:
satana era già presente sulla terra e insunuò tentado la donna.
I suoi occhi si aprirono e il sangue divenne contaminato ed ella incominciò ad invecchiare.
Il suo sistema ne fu cotaminato ed incominciò a morire.
(v.8 si nascosero:
Dio disse: "dove sei"
Adamo divenne nudo nel momento in cui peccò
Prima era vestito della Gloria di Dio che purtoppo lo aveva abbandonato.
Ora cinque diverse maledizioni sono poste da Dio sull'uomo e sulla creazione.

************************
L'uomo non vuole addossarsi mai nessuna colpa.
IL MONDO DA SEMPRE LA COLPA A DIO
e la donna da la colpa al diavolo.
LA CHIESA DA SEMPRE LA COLPA AL DIAVOLO
MA LA COLPA è SOLO VOSTRA!

Sul tuo ventre camminerai e io porrò inimicizia fra il tuo seme e il seme di lei
Egli dominerà su di te.
il suolo sarà maledetto per causa tua.
Esso ti produrrà spine e triboli
Poichè tu sei polvere e in polvere ritornerai
v.20 ed Adamo diende a sua moglie il nome di Eva.
MALEDIZIONI:
1 - V.14 maledizioni sul bestiame maledetto fra tutto il bestiame
2 - v. 16 io aumenterò le tue sofferenze e le tue gravidanze ed egli dominerà su di te
3 - v. 18 il suolo sarà maledetto per causa tua= SULLA TERRA.
4 - v. 19 mangerai il pane con il sudore del tuo volto,
finchè tu ritorni alla terra
5 - v. 19 perchè polvere sei e in polvere ritornerai.

v.21 Dio fece delle tuniche di pelle e li rivestì
PERCHè IL SANGUE è COSì IMPORTANTE?
DIO FECE IL PRIMO SACRIFICIO E ANCHE L'ULTIMO.
IL PRIMO FU LA PELLE DI UN AGNELLO = quella pelle era bagnata di sangue!
ESPIARE SIGNIFICA COPRIRE.
IL SANGUE DI OGNUNO PARLA DELLA SUA VITA.
L'ULTIMO FU LA PELLE DELL'ULTIMO AGNELLO.
IL SANGUE DI GESù RECA LA STESSA VITA DI GESù SU DI VOI.

è il sangue fa l'espiazione
il sangue copre
il sangue parla della vita.
OGNI VOLTA CHE SI APPLICAVA IL SANGUE LA GLORIA SI MANIFESTAVA
CON IL FUOCO CHE SCENDEVA SULL'OFFERTA E CONSUMAVA I SACRIFICI
DA MOSè A SALOMONE LA NUVOLA RIENPIVA IL TABERNACOLO.
DA GEN AD APOCALISSE VEDIAMO IL SANGUE DEL PATTO.
NEL LEV.14 IL LEBROSO ERA RITENUTO PURIFICATO,
QUANDO IL SANGUE ERA APPLICATO SETTE VOLTE:
SUL LOBO DELL'ORECCHIO
SUL POLLICE
SULL'ALLUCE
POI ERA UNTO CON OLIO = UNZIONE = perchè il sangue di Gesù viene applicato quotidianamente sulla mia vita.

IMPONGO LE MANI SULLE PORTE SUI FIGLI CON OLIO DELL'UNZIONE
APPLICO PER FEDE, ripeto per fede, ripeto in fede e non realmente, IL SANGUE DI GESù SULLE PORTE.
EBREI 2,14
ANCHE I FIGLI,
HANNO IN COMUNE LA CARNE E IL SANGUE...
per distruggere mediante la sua morte colui che ha l'impero della morte:
IL DIAVOLO
Il sangue DI GESù distrugge la potenza del diavolo.

Es 12 la piaga non si accosterà alla vostra casa a motivo del sangue.
SAPETE CHE IL DISTRUTTORE NON è POTUTO ENTRARE A MOTIVO DEL SANGUE.
c'è UNA POTENZA COSì GRANDE CHE il sangue annullerà la maledizione dall'intera terra.
E verrà rimossa la maledizione e la morte completamente!
FANTASTICO
Ebrei 4,15
Infatti,
noi non abbiamo un Sommo Sacerdote che non possa simpatizzare con le nostre infermità,
ma UNO CHE è STATO TENTATO IN OGNI COSA SENZA COMMETTERE PECCATO ... ..
accostiamoci dunque
accostiamoci dunque
perchè per noi c'è un Sommo Sacerdote che sa applicare il sangue NEI LUOGHI CELESTI.
Il Sangue di Gesù non si perse sulla terra perchè entrò in cielo col suo stesso sangue e disse:
" Padre l'opera è compiuta "
IL SANGUE CI PERMETTE DI ENTRARE ALLA PRESENZA DI DIO.
Il sangue DI CRISTO ha fatto si che tu possa chiamare Dio Padre.
Ebr. 8,10
"questo,
DUNQUE,
sarà il patto CHE FARò CON LA CASA DI ISRAELE DOPO QUEI GIORNI!
dice il Signore - e non c'è patto senza sangue!
Porrò le mie leggi nella loro mente e le scriverò nel loro cuore.
Io sarò il loro Dio e loro saranno il mio popolo.
" è il Sangue che ti mette in grado di ricevere la Parola di Dio con potenza!
SANGUE DI GESù,
LIBERAMI DALLE OPERE MORTE,
PER SERVIRE IL DIO VIVENTE.
VI PURIFICHERà ,
VI GUARIRà,
VI GLORIFICHERà,
VI PROTEGGERà E VI DARà IL PRIVILEGIO DI ESSERE POSTI AL SERVIZIO DI DIO!
Ebr 9,11-12
Entrò una volta per sempre nel santuario non fatto damani d'uomo
Ebr.9,11-12
non con sangue di capri e vitelli ma col proprio sangue avendo acquistato una redenzione eterna
Ebr. 9,13 ....
sangue e la cenere di una giovenca....
quanto più il sangue di Cristo che mediante uno spirito eterno offerse se stesso in offerta pura a Dio.
Ebre 9,17
PERCIò,
EGLI è IL MEDIATORE DEL NUOVO PATTO....
I CHIAMATI RICEVANO LA PROMESSA DELL'ETERNA EREDITà - EREDITà ETERNA CHE ABBIAMO RICEVUTO
PER IL TESTAMENTO CI VUOLE LA MORTE DEL TESTATORE.
IL TESTAMENTO è VALIDO SOLO DOPO LA MORTE DI QUALCUNO.
Il sangue vi darà il privilegio di essere al sacro servizio di Dio.
Perciò egli è il mediatore del nuovo patto,
affinchè i chiamati ricevano la promessa dell'eterna eredità

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
entrate in casa mia e sentirete la pace di Dio
l'Olio viene dopo il Sangue
APPLICA IL SANGUE DI GESù SULLA TUA PORTA E LA TUA CASA SARà PROTETTA,
NESSUN DEMONE POTRà ENTRARE NELLA TUA CASA.
*******************************************************
Ebr. 9,20
ASPERSE IL LIBRO E TUTTO IL POPOLO CON LANA SCARLATTA.
"ORDINATO PER VOI"
E COSì SIETE STATI MESSI AL COMANDO SIETE STATI INVESTITI DI AUTORITà"
"QUESTA POTENZA ORA è TUA" QUANDO APPLICHERAI IL SANGUE LA POTENZA DELLO Spirito Santo si MOSTRERà.
Dove infatti c'è un testamento,
è necessario che sia accertata la morte del testatore,
[17]perché un testamento ha valore solo dopo la morte e rimane senza effetto finché il testatore vive.
[18]Per questo neanche la prima alleanza fu inaugurata senza sangue.
[19]Infatti dopo che tutti i comandamenti furono promulgati a tutto il popolo da Mosè,
secondo la legge,
questi,
preso il sangue dei vitelli e dei capri con acqua,
lana scarlatta e issòpo,
ne asperse il libro stesso e tutto il popolo,
[20]dicendo:
Questo è il sangue dell'alleanza che Dio ha stabilito per voi.
[21]Alla stessa maniera asperse con il sangue anche la Tenda e tutti gli arredi del culto.
[22]Secondo la legge,
infatti,
quasi tutte le cose vengono purificate con il sangue e senza spargimento di sangue non esiste perdono.
[23]Era dunque necessario che i simboli delle realtà celesti fossero purificati con tali mezzi;
le realtà celesti poi dovevano esserlo con sacrifici superiori a questi.
[24]Cristo infatti non è entrato in un santuario fatto da mani d'uomo,
figura di quello vero,
ma nel cielo stesso,
per comparire ora al cospetto di Dio in nostro favore,
**************************************************
Il sangue doveva purificare i libri celesti cancellando da essi tutti i tuoi peccati,
affinchè non fossi sottomesso al giudizio.
**************************************************

PER LA POTENZA DEL SANGUE DELL'AGNELLO!
IL DIAVOLO NON VA VIA PERCHè PARLI TU,
MA VA VIA PERCHè MI VEDE ARRIVARE.
[24]Cristo infatti non è entrato in un santuario fatto da mani d'uomo,
figura di quello vero,
ma nel cielo stesso,
per comparire ora al cospetto di Dio in nostro favore,
[25]e non per offrire se stesso più volte,
come il sommo sacerdote che entra nel santuario ogni anno con sangue altrui.
[26]In questo caso,
infatti,
avrebbe dovuto soffrire più volte dalla fondazione del mondo.
Ora invece una volta sola,
alla pienezza dei tempi,
è apparso per annullare il peccato mediante il sacrificio di se stesso.
[27]E come è stabilito per gli uomini che muoiano una sola volta,
dopo di che viene il giudizio,
[28]così Cristo,
dopo essersi offerto una volta per tutte allo scopo di togliere i peccati di molti,
apparirà una seconda volta,
senza alcuna relazione col peccato,
a coloro che l'aspettano per la loro salvezza.
è per il sangue di Gesù che potremo sostenere la seconda venuta di Dio.
**************************
Ebrei 10,10
Ed è appunto per quella volontà che noi siamo stati santificati,
per mezzo dell'offerta del corpo di Gesù Cristo,
fatta una volta per sempre.
[13]aspettando ormai solo che i suoi nemici vengano posti sotto i suoi piedi.
[14]Poiché con un'unica oblazione/offerta egli ha reso perfetti per sempre quelli che vengono santificati.
QUALCOSA STA PER ACCADERE IN QUESTO EDIFICIO ALZATE LE MANI PERCHè LA SUA POTENZA STA PER IRROMPERE!
!
!
IL SANGUE DI GESù CI FA ACCOSTARE al Trono della Maestà!!
[19]Avendo dunque,
fratelli,
piena libertà di entrare nel santuario per mezzo del Sangue di Gesù,

[20]per questa via nuova e vivente che egli ha inaugurato per noi attraverso il velo,
cioè la sua carne;
[21]avendo noi un sacerdote grande sopra la casa di Dio,

[22]accostiamoci con cuore sincero nella pienezza della fede,
con i cuori purificati (DAL SANGUE)da ogni cattiva coscienza e il corpo lavato con acqua pura.
[23]Manteniamo senza vacillare la professione della nostra speranza,
perché è fedele colui che ha promesso.
[24]Cerchiamo anche di stimolarci a vicenda nella carità e nelle opere buone,
EBREI 12,24
[24]al Mediatore della Nuova Alleanza e al sangue dell'aspersione dalla voce più eloquente di quello di Abele.
SANGUE CHE PARLA - IL SANGUE DI ABELE
Anche il grasso PIù LURIDo è LAVATo PERFETTAMENTE DAL SANGUE DI GESù
Mentre il sangue di Abele GRIDA PER AVERE VENDETTA - Invece, IL SANGUE DI GESù DICE:
"PERDONA- PERDONA- PERDONA- PERDONA- PERDONA..."
ANCHE L'ATTO PIù SPREGEVOLE ,
LA MACCHIA DI Grasso, la macchia del peccato non resiste. [25]Guardatevi perciò di non rifiutare Colui che parla;
perché se quelli non trovarono scampo per aver rifiutato colui che promulgava decreti sulla terra,
molto meno lo troveremo noi,
se volteremo le spalle a Colui che parla dai cieli.
[26]La sua voce infatti un giorno scosse la terra;
adesso invece ha fatto questa promessa:
Ancora una volta io scuoterò non solo la terra,
ma anche il cielo.
[27]La parola ancora una volta sta a indicare che le cose che possono essere scosse son destinate a passare,
in quanto cose create,
perché rimangano quelle che sono incrollabili.
[28]Perciò,
poiché noi riceviamo in eredità un regno incrollabile,
conserviamo questa grazia e per suo mezzo rendiamo un culto gradito a Dio,
con riverenza e timore;
[29]perché il nostro Dio è un fuoco divoratore.

DIETRO QUEL VELO C'ERA L'ARCA DEL PATTO DOVE SOLO IL SACERDOTE POTEVA ENTRARE PER IL SACRIFICIO DELL'ESPIAZIONE
MA QUEL VELO FU SQUARCIATO E RIVELò A TUTTI IL LUOGO SANTISSIMO IL CUI ACCESSO è DAL CALVARIO
SI POSSO ENTRARE NEL LUOGO SANTISSIMO ATTRAVESO IL CALVARIO E ATTRAVERSO AL SUA CROCE E IL SUO SANGUE POSSO ESSERE
INTRODOTTO ALLA PRESENZA SANTISSIMA DEL PADRE.
-------
QUESTO PER IL SANGUE DI CRISTO!

TUTTO QUESTO PER IL SANGUE DI CRISTO CHE POSSIAMO ENTRARE ALLA PRESENZA DI CRISTO!
C'è PTENZA NEL SANGUE CHE LIBERA TUTTI I PRIGIONIERI!
IL SANGUE SULLE MENTI E SUI CUORI,
SU DI LORO IL SANGUE

SULLE LORO CASE E SULLE LORO FINANZE.
PADRE IO APPLICO IL SANGUE DI GESù SULLE LORO MENTI,
SULLE LORO PROPRIETà
pADRE APPLICO L SANGUE SUL LORO CORPO,
SULLE LOROA NIME.
SULL LORO SPIRITO PER CHI CI ASCOLTERà DALLE REGISTRAZIONE
VENGA ORA L'UNZIONE SU TUTTI
***********.
*************.
******************.

COME CACCIARE GLI SPIRITI MALIGNI
MT 12,43
dodici verità riguardo ai demoni:
1 - camminano attraverso un corpo simulato.
Quindi hanno personalità
quando uno spirito immondo è uscito da un uomo va intorno hanno gambe e camminano possono viaggiare da un posto al'altro.
spiriti senza corpo che hanno perso il corpo nella caduta
pre adamitica e cercano di entrare in un corpo per moter manifestare il male nel mondo fisico naturale.
in america ci sono le arti magiche nelle scuole e i seminari satanici nelle scuole superiori
Rinnegano Dio e poi insegnano le arti magiche.

2 - i demoni cercano perchè sono intelligenti cercano persone per combatterle e se non trovano un corpo umano entrano anche in un corpo animale.

3 - si stancano e cercano riposo ,
hanno emozioni.
Se continuate con la preghiera si stanca.
4 - "e non lo trova" allora possono anche vedere v.44 allora dice
5 - possono parlare,
guardare,
ma tu puoi zittirlo e fargli chiudere gli occhi!
6 - "ritornerò " hanno abilità volontà e memoria.
7 -Può pensare e attuare strategie attraverso la sua immaginazione.
8 - Crede,
ha fede di poter ottenere
9 - da dove sono uscito" allora ha una memoria,
una personalità
10 - la esamina la trova vuota spazzata e adorna:
ogni giorno i demoni vengono a guardarvi.
Certo ora state con Gesù e siete stati salvati ma loro si chiedono sempre potremo ritornare?
LA TROVA VUOTA ED ESCOGITA UN PIANO,
PER NON ESSERE DI NUOVO CACCIATO,
PRENDE CON LUI ALTRI SETTE SPIRITI PEGGIORI
E LA SITUAZIONE DI QUELL'UOMO DIVENTA PEGGIORE.
= così avverrà a questa malvagia generazione.

ha un piano,
lui sa fare dei piani.

iL DEMONE CHIEDE AIUTO AD UN ALTRO DEMONE CHE SI TROVA VICINO e che è più forte di lui.
e che rafforza la malattia nella persona.
Ora devi essere ben sicuro che la tua vita è con il Signore.
Devi essere ben fortificato con il Signore
MT 12,29
ovvero come può entrare nella casa dell'uomo forte e rapirgli le sue masserizie
se prima non lo ha legato?

Ci sono 12 demoni forti dice la bibbia:
Ci dimentichiamo di quello forte che sta dietro di lui...
.
se facciamo questo errore la condizione di questa persona sarà peggiore di prima
NOI FAREMO UN GRANDE DANNO A SATANA!



Nessuno di noi può trattare con i demoni.
Ci è stato dato ogni potere
io darò del filo da torcere al diavolo
Lc 10
tutta l'autorità è vostra
Gv 4,4
colui che è in me è più grande
***********.
**************************.
***************************************.
LIBERARE I PRIGIONIERI

LA POVERTà è EREDE DELLA MALEDIZIONE

ADAMO FU POSTO IN UN GIARDINO CIRCONDATO DA ENORMI RICCHEZZE

Il giardino di Eden era pieno di oro puro,
il bdellio e la pietra di onice
Quando satana venne a tentare adamo era talmente povero da non avere nulla...
.
aveva perso la potenza angelica.
Purtroppo Adamo cambiò le regole di Dio e rivestì satana di autorità su di lui cadde in suo potere.
Adamo commise idolatria e divenne succube e ostaggio di satana.
Li Adamo ricevette la povertà di satana e la sua morte.
Adamo era spirito,
perchè era ad immagine di Dio,
il suo corpo era pieno di gloria,
la sua era carne glorificata.
Il corpo di Adamo era lo stesso corpo con cui Gesù cammina oggi.
Quando Adamo fu creato da Dio fu creato che somigliava a Dio il che significa che aveva degli occhi di fuoco.
una sembianza che risplendeva più del sole e non aveva bisogno di vestiti.
Era così glorioso che sembrava Dio.
satana non fu creato ad immagine di dio era un essere spirituale ma non ad immagine di dio.
Ma non ci fu un trasferimento di gloria da Adamo a Satana,
NO.
La gloria semplicemente si allontanò,
ed Adamo divene nudo.
E Adamo fu partecipe della natura di satana.
E il nostro corpo ancora oggi porta i segni di questa natura:
la malattia e la morte,
il peccato!
Ma in Gesù Cristo è stato riabilitato.
Satana è un essere spirituale,
ma non ha nulla a che fare con il mondo spirituale di Dio.
Si è posto allo stesso livello del mondo materiale.
Gesù disse :
"vai via da me satana,
tu non hai il senso delle cose di Dio,
ma degli uomini.
" Ecco che satana ha perso il senso delle cose di Dio...
e si è materializzato,
cosificato a livello della corruzione per divenire il principe del putridume e della morte.

satana agisce a livello di leggi naturali
è allo stesso livello dell'uomo e con la natura umana vuole essere una stessa cosa.

Infatti nella natura umana,
carnalità controllata da satana,
agisce l'incredulità
ma nella natura SPIRITUALE agisce la fede.
Dio non dice che satana è il dio di questa terra.
Ma è il dio di questo mondo AION=SOCIETà
SALMO 24,4
LA TERRA è DEL SIGNORE!
MA LUI è SIGNORE DEL SISTEMA,
DELLE NAZIONI,
DELLA SOCIETà DEGLI UOMINI.
ORA QUANDO ADAMO DA UOMO SPIRITUALE DIVENTò UOMO CARNALE ATTRAVERSO L'AZIONE DI SATANA.

ADAMO AVEVA IL DOMINIO DI QUESTA TERRA,
MA QUANDO STRINSE ALLEANZA
CON IL SIGNORE DEL SISTEMA DEL MONDO PERSE OGNI COSA CHE DIO GLI AVEVA DATO E DIVENTò SCHIAVO DEL SUO NUOVO DIO.

SATANA è PRIGIONIERO DEL NATURALE DI TUTTO CIò CHE CI CIRCONDA
SATANA NON VIVE PER FEDE MA PER QUELLO CHE RIESCE A VEDRE.
INFATTI,
le persone che controlla rimangono confinate nei sensi.
Disse alla dona guarda
e a gesù guarda questi regni.
Dio ci ha liberati dal camminare solo per i nostri sensi
Quando adamo strinse alleanza con satana perse il suo corpo glorificato e si rivestì di un corpo terreno che si deteriora
da un'anima vivente perse la gloria.
diventò corpo corruttibile e si accorse di essere nudo.
Ma non c'è nudità nella giustizia.
La povertà fece il suo ingresso nell'umanità
satana povertà,
ma adamo prosperità = purtoppo ci fu uno scambio tra i due...
per questo potè dire a Gesù tutti i regni del mondo sono miei,
sono io il ricco.

MA OGGI,
CI STIAMO RIPRENDENDO QUELLO CHE è NOSTRO.
tUTTE LE COSE VECCHIE SONO PASSATE,
ORA SIETE UNA NUOVA CREATURA
COME FIGLI DI DIO ORA SIETE SUPERIORI A QUELLO CHE ADAMO ERA,
PARTECIPATE DELLA NATURA DIVINA.

LA PORTA CHE CI CONDUCE A DIO è LA FEDE //// INCREDULITà
cOME HA DERUBATO I NOSTRI PROGENITORI COSì ORA SATANA CONTINUA A DERUBARCI ATTRAVERSO L'INCREDULITà
IN SEGUITO DIO CERCò UN UOMO ED ERA ABRAMO
iN ADAMO FECE UN PATTO GLI DISSE:

"TI DO OGNI COSA,
MA NON TOCCARE QUEST'ALBERO (LA DECIMA) se lo tocchi mi perdi,
perdi tutto ciò che hai.
Dio ordinò la decima nel giardino,
tu prova atoccare tutto quello che è mio e perderai tutto quello che hai.

Adamo toccò l'albero e le tenebre crollarono su di lui
Io ti do ogni cosa,
ma tu dammi la tua obbedienza non toccare quell'albero.

L'albero era li,
per mantenere Adamo in obbedienza Gen 17,6
quando Abramo nacque di nuovo.
Non ti chiamerai più Abram ma ABRAAMO e la prima cosa fu dare la decima a Melchisedeck
e come risultato di questo fu molto benedetto IN OGNI MODO = spezzo la maledizione

DIO AVEVA STABILITO CHE SOLTANTO LA DECIMA ERA LA CHIAVE
PER RIAPPROPRIARCI DI QUELLO CHE A ABBIAMO PERSO
COME SI PUò PARLARE DI GIUBILEO E DI LIBERTà SE POI SIAMO SOTTO MALEDIZIONE FINANZIARIAMENTE?
ma oggi dobbiamo essere liberi dalla povertà che è uno strumento satanico esso addirittura un demone satanico.

Ma dobbiamo fare qualcosa per essere liberati dalla maledizione
chi cammina nei sensi è satanico
chi cammina per fede è figlio di Dio e la loro natura è giustizia.
Solo i figli della fede ereditarono il patto stabilito con Abramo
Gen 26, 2
vediamo Isacco che sta tornando a cercare le soluzioni visibili.
stava antando in Egitto
Allora l'eterno gli apparve e gli disse non scendere in egitto,
non cercare nella carne il tuo aiuto.
Non ti poggiare sulle cose dalle quali ei stato liberato...
.
.
perchè io manterrò il giuramento solo se tu
cammini per fede.
Stai li dove è lo spirito
Gen 26,12
Chi da la decima appartiene al nuovo mondo e sono spirituale e appartengo a Dio
Purtroppo e tutto il contrario per chi tocca la decima.

TOCCARE LA DECIMA è MOLTO RISCHIOSO****

Lui iniziò nella carestia,
ma continuò a crescere.
Gen 26,14
così i filistei lo invidiarono.
Gen 28
e tutte le famiglie della terra staranno salde e benedette in te,
io sono con te.
Abramo e Isacco sono donatori,
ma al versetto 20 anche Giacobbe promette di diventare donatore.
Se Dio sarà con me e mi proteggerà allora i Signore sarà i mio Dio
e di tutto quello che mi darai io ti darò la decima.
Gen 30,43
prosperò come risultato della sua obbedienza a Dio,
lo stesso uomo che non aveva ma mangiare e da vestirsi.
Lui mise la sua fiducia nel patto,
per fede si entra nelle cose sante di Dio e si diventa partecepe delle ricchezze di Dio.

Gen 39,2
Addirittura sotto la schiavitù Giuseppe prosperò
Era addirittura nella casa di un padrone egiziano.
Dio manterrà la sua parola con voi malgrado tutte le circostanze.
Il mondo dello spirito appartiene a Dio,
il mondo della carne appartiene a satana.

ma noi abbiamo fede nella promessa di DIo,
che ci restituirà questo corpo glorificato nel mondo dello spirito si cammina per fede
Nella trasfigurazione la sua carne cambiò di luce....
la fede vi trsforma sul monte della trasfigurazione di gloria in gloria.
Ma quando ne venne fuori,
anche Gesù ritornò nel mondo del naturale.

E' così facile entrare nel mondo dello spirito di Dio
Giacobbe prosperò quando fece un voto
Gal 3,29
siete progenie di Abramo ed eredi secondo la promessa...
se avete fede potete entrare nel patto di Abramo.
la decima è la porta che vi introduce nel patto e che addirittura stabiliscono il patto.
Io stabilirò un patto e in quel patto devo vivere.
C'è anche nel Nuovo Testamento la decima.
Ma se anche questo non fosse non cambierebbe nulla perchè Dio non cambia mai idea.
Prov 1,19
se non darete a Dio la decima perderete la vostra vita
" tali sono le vie di ogni uomo avido di guadagno,
esso toglie la vita.

Prov 13,18
miseria e vergogna verranno su chi rifiuta la correzione.
Ma chi da ascolto alla riprensione sarà onorato.

Deut 26,2
prenderai alcune primizie dei frutti del suolo e ti presenterai al sacerdote"
il figlio del Dio vivente personalmente la riceve dalle mie mani.
Ero cieco,
ora posso vedere.
Signore sono nato di nuovo.
E sono nel mondo spirituale.
e ti prostrerai davanti all'eterno mio Dio.
Salmo 103,20
la parola è presso di te è nella tua bocca.
il patto è nella vostra bocca e questo finì nella bocca di tutti fino a Zaccaria Salmo 103,3
Salmo 35,27
Dio si compiace della prosperità dei suoi servitori Malachia 1,2
io vi ho amati....
ma voi contaminate la mia offerta!
maledetto il fraudolento che ha nel suo gregge un maschio ma sacrifica un animale difettoso.
Poichè io sono un re grande,
sincramente ma con chi pensate di stare a parlare.
Fin dai giorni dei vostri padri vi siete allontanati dai miei statuti
ritornate a me ed io ritornerò a voi

MI AVETE DIMENTICATO,
MA ORA RITORNATE:
NEL DARE LA DECIMA VOI RITORNATE.

NEL DARE LA DECIMA IO TORNERò A VOI.
PURTROPPO VOI MI DERUBATE E PER QUESTO
VOI SIETE ENTRATI NELLA MALEDIZIONE TRATTENEDO LA COSA SANTA CHE APPARTIENE A DIO.
PURTROPPO,
SIETE VOI CHE AVETE MALEDETTO VOI STESSI
TRATTENEDO LA COSA SANTA (la decima) CHE APPARTIENE A DIO.
BENEDIZIONI E FEDELTà VANNO INSIEME
PROVERBI 28
L'UOMO FEDLE SARà COPERTO DI BENEDIZIONI.
BENEDIZIONI E FEDELTà VANNO INSIEME
BENEDIZIONI E FEDELTà VANNO INSIEME
BENEDIZIONI E FEDELTà VANNO INSIEME